martedì 23 ottobre 2012

GDragon One Of a Kind

Ieri la mia giornata è stata rallegrata dal signor postino che invece che portarmi le solite bollette, mi ha consegnato un pacco che mi ero perfino dimenticata di aver pagato.

Il primo e atteso mini album di GD, "One of a Kind"
E' talmente bello che mi sono quasi commossa (esagerazione)


Però non c'è che dire, la presentazione è ottima.
A dire il vero puntavo alla versione Gold, e non a quella bronzo, ma purtroppo quando sono arrivata io le copie erano già sold out. Siccome sono così fissata con le croci, in effetti per me sarebbe stata perfetta, ma mi accontento, anche perchè questa non è affatto male.

Sarebbe stata questa:


Più figa, ma non toglie che anche la bronzo spacchi i culi.

E' tutto così fottutamente swag, così come piace ultimamente a GD, e come indubbiamente ha voluto presentarsi anche con gli ultimi video, soprattutto One Of a Kind.
E la YG sa come cavalcare l'onda, e lo fa maledettamente bene, prendendo quello che va maggiormente di moda e rendendolo all'ennesima potenza.

Vediamo che belle sorprese ho trovato dentro il cofanetto.



Come piace tanto alla YG, sono stata sommersa da foto meravigliose aprendo questa bibbia, stampate su cartoncino spesso.
Diciamo che sanno esattamente come si lavora con la fotografia moda, non c'è che dire.




Questa è la mia preferita:


Ho anche la magic card della YG griffata GD ora, sono proprio una persona meglio <3


E qui il resto:




Ah, dimenticavo, CDjapan è stata così carina da non dimenticarsi che a me toccava pure il posterone <3 attendo di comprare una bella cornice per aggiungerlo ai miei trash poster di idoli adolescenziali in salone.


Parlando di quello che c'è dentro, ecco la track list:

1. One Of A Kind
2. Crayon 
3. In the End (featuring ?? of YG's New Girl Group)
4. That XX
5. Missing You (featuring Kim Yuna of rock group Jaurim)
6. Today (featuring Kim Jong-wan of Nell)
7. Light it up (featuring Tablo and Dok2)


Sono un bel po' curiosa di sapere di più su questa famigerata YG's new girl group.
Stanno di nuovo usando pezzi dei Big Bang per spingere le nuove leve della Family, vedremo che cosa ne salterà fuori, l'ultima volta che hanno usato questa strategia direi che è andata abbastanza bene.

La mia traccia preferita senza dubbio è "Light it Up", seguita a ruota da "One of a Kind" e "In the End".

Ma probabilmente, GD saprà darvi una review più dettagliata della mia (sicuramente meno di parte)

GD "One of A Kind" review

Quindi, questo è tutto.

Uh, ultimissima cosa, ovviamente ci sarò al concerto di dicembre dei Big Bang, see you there folks!





1 commento:

  1. Lo sai che non sono una cultrice ma questo è una figata!

    RispondiElimina